Attenzione: Questo sito utilizza cookie per gestire alcuni servizi oltre che le tue preferenze. Per saperne di più consulta la nostra policy sulla privacy cliccando qui. Accetto ×

Eventi

image description

UN COMPUTER PER LA LUNA

SALA PALADIN | Palazzo Moroni

13/09

17:50 -

Le missioni Apollo, che consentirono a 12 astronauti di camminare sul terreno lunare tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70, sono state senza dubbio il più grande successo tecnologico che la società moderna abbia mai raggiunto. Ma come è stato possibile ottenere un simile risultato con i computer “antiquati” disponibili all’epoca? Dario Kubler non solo racconta la storia dell'AGC (Apollo Guidance Computer) e dell'interfaccia uomo-macchina DSKY (Display e tastiera), ma presenta al pubblico una riproduzione identica all’originale e perfettamente funzionante. Fu il primo esempio di utilizzo di un computer digitale per la navigazione interplanetaria, che ha rivoluzionato il mondo dell'elettronica, aprendo la strada alla creazione di computer domestici e personali, sistemi di navigazione digitali fino agli smartphone di oggi

;