Attenzione: Questo sito utilizza cookie per gestire alcuni servizi oltre che le tue preferenze. Per saperne di più consulta la nostra policy sulla privacy cliccando qui. Accetto ×

Eventi

Il circolo vizioso della diseguaglianza. Salute, cultura, società: la trappola dei destini segnati

SFIDE E UTOPIE

Settembre

Dom 27

16:15 - 17:15

relatore
Un epidemiologo e uno studioso di letteratura inglese post coloniale, insieme per discutere di un tema che la pandemia ha reso ancor più evidente: quello delle diseguaglianze (economiche, culturali e di opportunità) che determinano il destino delle persone, sia quello biologico sia quello psicologico e sociale, indipendentemente dalle loro capacità e caratteristiche individuali. Nascere dalla parte sbagliata del mondo (o nel gruppo sociale sbagliato) può essere uno scoglio insormontabile se non vi è un impegno collettivo a colmare le differenze. Vineis racconterà quanto le diseguaglianze impattano sulla salute delle persone, sulla loro aspettativa di vita e sull’accesso alle informazioni. Bassi, attraverso l’opera dello scrittore indiano Amitav Ghosh, esplorerà il potere della narrazione nel forgiare (e talvolta consolidare) le diseguaglianze sociali.

Con Paolo Vineis e Shaul Bassi - Modera Roberta Villa

;