Eventi

La ricerca che ama il rischio

CF2021

Settembre

Ven 03

17:45 - 18:30

AULA NIEVO | Palazzo Bo
Con Francesca Demichelis, Pier Paolo Di Fiore, Flavio Ceravolo
Modera Daniela Ovadia

In collaborazione con Fondazione AIRC

Per ottenere risultati tangibili nella scienza è necessario saper osare e investire in ricerche che non garantiscono immediati ritorni pratici ma che possono, in futuro, essere il punto di partenza per risolvere rapidamente un nuovo problema. È quanto è accaduto nella pandemia: la disponibilità, apparentemente così rapida, di vaccini contro Covid-19 sembra smentire il fatto che per la messa a punto di una cura o di un vaccino servono moltissimi anni. Si tratta invece di una distorsione dovuta alla scarsa conoscenza della ricerca di base che ha preceduto la pandemia (e che è stata condotta senza che vi fosse, apparentemente, alcuna urgenza) e anche alla difficoltà di comunicarla. Questo incontro è organizzato in collaborazione con la Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro e con i suo ricercatori, da sempre impegnati sul fronte della lotta contro i tumori, le cui conquiste sembrano sempre troppo lente rispetto all'avanzare della malattia.

;