Eventi

ANIARA: NAVIGARE L'INCERTEZZA… NELLO SPAZIO

CF2021

Settembre

Sab 04

21:30 - 23:45

Auditorium | San Gaetano
ANIARA
di Pella Kågerman, Hugo Lilja
Svezia, 2017, 106’

Versione italiana
Film vincitore del Premio Asteroide per il miglior lungometraggio al Trieste Science+Fiction Festival 2019

Basato sul profetico poema epico dello scrittore svedese e Premio Nobel Harry Martinson. Aniara è una delle molte astronavi che vengono utilizzate per trasportare la popolazione terrestre verso la sua nuova casa: Marte. È stata disegnata per venire incontro ai bisogni di una specie che ha appena terminato di consumare la sua terra d'origine: è un gigantesco centro commerciale. Ma mentre sta lasciando la Terra in rovina, Aniara entra in collisione con detriti spaziali e finisce fuori rotta. I passeggeri di Aniara prendono lentamente coscienza del fatto che non saranno mai più in grado di tornare indietro: continueranno a viaggiare in un vuoto e freddo universo per sempre.

Speriamo che il nostro film ricordi al pubblico, nella vita di tutti i giorni, che stiamo già viaggiando su un'astronave chiamata Terra e che la nostra permanenza a bordo potrebbe essere estremamente breve. Harry Martinson definì Aniara "la sindrome di Cassandra" e noi crediamo fermamente che sia ancora così.
- Pella Kågerman, Hugo Lilja

Proiezione a cura del Trieste Science+Fiction Festival. Il film sarà disponibile per 24 ore a partire da Sabato 4 settembre ore 21.30 sulla piattaforma Sci-Fi Club ospitata da Mymovies.it

;